News

 CARRELLO SPOSTA MOTO / SCOOTER "CAR-REAR-J" PER RUOTE POSTERIORI...
Il nuovo carrello per ruote posteriori CAR-REAR risolve il problema per lo spostamento nel garage di moto e scooter che non hanno il cavalletto centrale di serie. Con le paratie laterali regolabili e la comoda rampa di salita è possibile posizionare e vincolare qualsiasi ruota al carrello. Le ruote gemellate ad alta scorrevolezza pivottanti, consentono il posizionamento senza fatica della moto anche in uno spazio superiore ad essa di 5 cm. Cliccare per visionare il videoCarrello sposta moto/scooter CAR-REAR-J
 
 MONO REVERS ECCO LA VERA INNOVAZIONE...

Il cavalletto "mono Revers" è il risultato tecnico innovativo per rendere il classico monobraccio in reversibile* con la semplice inversione della leva di sollevamento (si applica da entrambi i lati). Il cavalletto scatolato mono Revers, con il perno specifico è idoneo per tutte le moto che ne sono predisposte. Per visionare cliccare qui, su video (nella foto Ducati HyperMotard) 

Cavalletto MONO-REVERS
 
 IL CAVALLETTO A PERNO PASSANTE PHS-SPECIAL È L'EVOLUZIONE...
Il PHS-SPECIAL é il nuovo cavalletto a "Perno Passante" realizzato dallo sviluppo tecnico del Professional. La struttura del cavalletto è realizzata con tubi d’acciaio inox 30 Ø . Il kit comprende 5 perni di diverso diametro (H16, H15, H12, H10, H12/9 tornito) e 5 boccole di riduzione. Questo cavalletto è ideale per smontare il mono ammortizzatore con estrema semplicità. Si può utilizzare su quasi tutte le moto sportive, che associato al carrello cod. CAR-PHS consente di spostarle anche senza che la ruota posteriore sia montata. 
Cavalletto a perno passante PHS-SPECIAL
 
 ANCHE PER LE HORNET 600 e 900...

Anche per le Hornet 600/900 è stato realizzato l´innovativo e funzionale cavalletto a Perno Passante. Le Hornet non hanno il perno passante forato, per cui sono stati realizzati due tipi di staffe in acciaio tagliate al laser (che rimangono montate nelle rispettive moto). Il cavalletto si può utilizzare con il carrello CAR-PHS che permette di spostare la moto in spazi molto angusti senza nessuna fatica. 

Cavalletto a perno passante HORNET 600/900
 
 RISOLTO PROBLEMA DI POCO SPAZIO NEL GARAGE...
Il carrello CAR-PHS-F associato esclusivamente ai cavalletti a Perno Passante ha risolto il problema del poco spazio nel garage. Con le ruote pivotanti ad alta scorrevolezza, consente di posizionare la moto senza fatica in uno spazio superiore ad essa di 5 cm. È possibile spostare la moto anche senza la ruota posteriore montata, situazione che si può presentare nelle officine. La robusta struttura in lamiera tagliata al laser è verniciata a polvere epossidica bianca. (foto del vecchio carrello)
Carrelli per cavalletti a Perno Passante
 
 PROTOTIPO VYRUS 984cc - 2V By ARP con CAVALLETTI MICELI MOTO
Un grazie a Rodorigo Ascanio realizzatore della VYRUS 984 2V presentata al BIKE SHOW di Padova. La moto ha attirato su di se l'attenzione di molti visitatori, attratti dalle caratteristiche tecniche messe in evidenza dal telaio ad omega in ergal ricavato dal pieno e dal raffinato sistema dell'avantreno. Tale ammirazione non è sfuggita ad una giuria specializzata, che ha premiato la moto. L'esposizione ha fatto vedere i nostri cavalletti ad un pubblico sempre più esigente alla ricerca della qualità migliore!
Prototipo VYRUS 984 -2V by ARP
 
 APRILIA RSV1000 / TUONO CON CAVALLETTO A PERNO PASSANTE
Nuova realizzazione del cavalletto a Perno Passante per il nuovo modello Super Sport dell'Aprilia. L'eccelente risultato tecnico e qualitativo raggiunto dall'Aprilia RSV 1000 e dalla particolare attenzione dedicata dai tecnici alla cura della linea e dei particolari, ha fatto incrementare il numero degli estimatori. Proprio per dare al motociclista, la possibilità di mantenere la propria moto in perfetto stato, abbiamo creato il Cavalletto a Perno Passante specifico in Acciaio Inox H304 conosciuto ed apprezzato per la sua innovativa applicazione tecnica. 
Aprilia RSV1000 con cavalletto a perno Passante
 
 INGRASSAGGIO CATENA

Nelle moto è importante la regolazione e l’ingrassaggio della catena. La tensione corretta e la sua periodica lubrificazione consentono alla catena di percorrere molti chilometri. L'attenzione va rivolta anche ai tipi di lubrificanti usati per ingrassare la catena. I prodotti non devono essere corrosivi e contenere soluzioni neutre, per salvaguardare l'integrità degli O-RING e della stessa catena. 

Ingrassaggio Catena Moto